10% di sconto su tutte le tende a caduta fino al 17 ottobre !

Dimensioni vele: come prendere le misure?

Che misura scegliere in base allo spazio a disposizione?
Una domanda che sorge spontanea e crea non pochi dubbi che presto possiamo risolvere.

Distanza dagli ancoraggi, inclinazione della vela e tensionamento.

Scopri come misurare e come scegliere la dimensione della vela che fa al caso tuo tramite la guida illustrata Maanta.

L’importanza di un buon ancoraggio e i relativi ingombri per le vele ombreggianti ed impermeabili

Scegliere correttamente la dimensione di una vela può spaventare chi si trova per la prima volta di fronte a questa scelta, ma grazie a questa guida tutto sarà più semplice.

Partiamo da un concetto generale: le vele hanno bisogno di essere ancorate in ogni angolo. Tra il punto di ancoraggio e l’anello in acciaio inox posto sull’angolo della vela, dobbiamo posizionare un mezzo di tensione che permetta alla vela di venire tesa.

L’ingombro minimo dei mezzi di tensione è di 35cm; questo è l’ingombro consigliato da noi di Maanta: più la vela sarà vicina al palo o al muro, più sarà stabile.
L'ingombro massimo tra la vela e l’ancoraggio, invece, non deve superare 1m.

Distanza minima tra l'angolo della vela e il suo punto di ancoraggio: 35cm.

Distanza massima tra l'angolo della vela e il suo punto di ancoraggio: 1m.

Pertanto, per calcolare la misura della vela con precisione, dobbiamo sempre togliere ALMENO 70cm (2x35cm) dall'area totale da coprire.
Alcuni esempi:

AREA TOTALE 5.20m X 4.80m = area utile 4.50m x 4.10m
possiamo scegliere se fare una vela su misura di queste dimensioni o se acquistare una 4mx4m standard.

AREA TOTALE 6.70m X 5.20m = area utile 6.00m x 4.50m
possiamo scegliere se fare una vela su misura di queste dimensioni o se acquistare una 6mx4m standard.

AREA TOTALE 3.90m X 8.70m = area utile 3.20m X 8.00m
possiamo scegliere se fare una vela su misura per coprire al meglio i 24m² oppure coprire 18m² installando una 3mx6m utilizzando gli ancoraggi al massimo della loro distanza dalla vela (ovvero a 1m) nel lato da 6m.

Tipi di ancoraggio

Visto che dobbiamo dare una buona tensione alla vela consigliamo sempre di acquistare i kit Muscle x3. Con un solo prodotto avremo margine di manovra sugli ingombri (il kit permette di stare dai 35cm al metro senza bisogno di altri accessori), moltiplicazione di forza (con soli 15 kg applicati alla cima la vela ne riceverà 45) e sgancio rapido.

Maanta consiglia il suo kit Muscle x3 per un ancoraggio professionale.

Il sistema Muscle pole è già incluso con tutti i pali Maanta ed è disponibile come kit parete (Muscle x3) con piastra a muro!

Il kit simple + tenditore, dotato di tirante classico, è sicuramente valido ma non ha moltiplicatore di forza ed è regolabile dai 30 ai 40 centimetri, per aggiungere spazio servirà aggiungere moschettoni aggiuntivi.

Il kit simple + cima nautica è sicuramente efficace, la regolazione è dinamica fino al metro ma non esiste alcuna moltiplicazione di forza né sgancio rapido.

I nostri pali per tende a vela

Altro argomento di cui parliamo spesso sono i pali per vele ombreggianti. I nostri pali sono stati sviluppati per permettere a più vele di agganciarsi ad un unico palo sia sul fronte, sia sul retro.

  • Alu-Simple è in alluminio verniciato, in quanto questo materiale flette meno dell’acciaio: la minor flessione aiuterà la vela a rimanere più tesa, a scolare meglio l’acqua, a tagliare meglio il vento. Il suo design è curato nei dettagli per offrire un prodotto di alto livello, pensato e progettato dai nostri tecnici italiani per garantire un prodotto Made in Italy al 100%. Questo è il prodotto che consigliamo in quanto è possibile regolare l'altezza della vela a piacimento grazie alle corsie di cui è dotato. Ciò rende più facile intervenire per modificare l'inclinazione della vela in modo da assicurarci di avere un posto sempre fresco e adatto ad ogni evenienza.

  • Ulisse è in acciaio ellittico: tale forma è stata scelta per avere minor flessione e per donare a questo prodotto un design più raffinato.

La base di entrambi è in robusto acciaio zincato dallo spessore di 1cm! La sola base e moncone pesano più di 10kg. Queste informazioni aiutano a comunicare la robustezza dei nostri pali.

È fondamentale avere una buona differenza di altezza tra i lati, soprattutto nelle vele impermeabili.
Solo grazie alla pendenza l’acqua defluirà correttamente!
Consigliamo un minimo di 80cm di differenza, ma più incliniamo e meglio sarà, soprattutto in caso di vele sopra i 20m².

Dei pali non correttamente dimensionati e flessibili, la mancanza di pendenza e la mancanza di tensione possono portare a situazioni davvero sgradevoli e pericolose, soprattutto nelle vele impermeabili dove c’è possibilità che si formino delle sacche di acqua da centinaia di litri e quindi kg!

Nella migliore delle ipotesi le vele si sformeranno, ma saranno da buttare, cosi come i pali.

Esempio di installazione con vele Maanta, NON correttamente tensionate e inclinate, e pali NON Maanta.

Il risultato dopo la prima pioggia intensa è disastroso. La foto che vedete qui è esplicativa e testimonia la resistenza dei nostri tessuti!

Il cliente ha poi scelto di dotarsi di kit Maanta grazie ai quali ha potuto avere una corretta tensione ed inclinazioni importanti ed indipendenti con imparagonabile effetto estetico e funzionale.

Guida all'ingombro dei tiranti con tipologie diverse di pali

L’ingombro del tirante è interamente assorbito in caso di inclinazione a 75°, mentre dobbiamo tenerne conto nel caso in cui scegliessimo la versione di palo per vele ombreggianti a 90° o con collare a parete.

Qui sotto vediamo degli esempi che ci aiutano a capire come procedere:

  • Nel primo caso i pali scelti sono senza inclinazione (90°).
    Questo significa che DOBBIAMO tenere conto degli ingombri degli ancoraggi.
    Per questo motivo andremo a forare alla distanza di 5.70m dalla parete.

  • Nel secondo caso, invece, è stato scelto un ancoraggio a parete e un palo con inclinazione di 75°. Per questo motivo DOBBIAMO tenere conto dell'ingombro di un solo ancoraggio.
    Quindi dalla area totale dobbiamo eliminare 35cm e forare a 5.35m.
  • Se decidiamo di coprire con una vela un'area totale di 4m, NON DOBBIAMO calcolare l’ingombro del tirante se prendiamo la versione dei pali con inclinazione di 75°

  • DOBBIAMO, invece, calcolare la presenza del tirante e forare a 4.70m nel caso di palo a 90° o collare a parete.

Misure “in tensione” e fattore di allungamento dei tessuti

Quando scegli una vela “Saill” o “Solaria” con misure standard oppure quando la configuri “su misura”, ti imbatterai nel termine “misure in tensione”.

Che cosa significa questa espressione e che cosa devi considerare durante la scelta e l’acquisto?

Misure “in tensione”
Tutte le misure che troverai sul nostro sito sono riferite alle vele correttamente tensionate:

  • le misure delle vele standard
  • le misure che inserirai nel configuratore “su misura”

I nostri tessuti (come tutti i tessuti tecnici) si allungano leggermente quando vengono sottoposte a tensione. L’allungamento avviene gradualmente nelle prime settimane.
La misura iniziale della vela che ti invieremo è leggermente inferiore alla misura “in tensione”.

“La tua vela raggiungerà la sua misura definitiva ca. 14-21 giorni dopo l’installazione.”

L’allungamento dei tessuti
Come tutti i materiali solidi, anche i tessuti per vele ombreggianti si allungano se vengono sottoposti a forze di trazione.
Questa leggera “elasticità” permette ai tessuti di combattere efficacemente l’impatto di raffiche di vento, grandine e pioggia senza danneggiarsi.

La capacità di assorbire queste forze conferisce un’elevatissima longevità e robustezza alle nostre vele.
Il fattore di allungamento varia per i nostri due tessuti:

  • Purishade® si allunga del 2% (ca. 10cm su 5 metri)
  • Meshnet® si allunga del 5% (ca. 25cm su 5 metri)

Maanta prevede e compensa già il fattore di allungamento. Non dovrai preoccuparti di scegliere una vela più piccola.

Ecco l’esempio di una vela Solaria Impermeabile in tessuto Purishade con “misura in tensione” 5x5m:
La vela 5x5m nuova e mai montata misura inizialmente 490x490cm.
Dopo alcuni giorni il tessuto si allunga di ca. 10cm (ovvero ca. il 2% della lunghezza iniziale) e raggiunge la dimensione definitiva “in tensione” di 500x500cm.

Ho appena ricevuto la mia vela, come controllo se le misure sono corrette?
Tutte le misure “in tensione” si riferiscono alla dimensione che la vela assumerà dopo ca. 14-21 giorni di installazione.
Se prendi le misure della vela “non montata”, stendendola sul pavimento, noterai che è leggermente più piccola delle misure “in tensione” dichiarate sulla scheda prodotto o nel configuratore su misura.

Le vele in tessuto Purishade® risulteranno più piccole del 2%, le vele traspiranti in Meshnet sono più piccole del 5%.

Quando monterai la vela e la tensionerai, potrai notare che la dimensione della vela aumenta a causa dell’allungamento del tessuto. Le misure definitive verranno raggiunte dopo ca. 2-3 settimane.

Devo compensare il fattore di allungamento, scegliendo una vela più piccola?
Assolutamente no. Se hai bisogno di una vela con misura 500x500cm devi scegliere una vela 5x5m.
Se vuoi una “vela su misura” rettangolare con le misure 370cm x 480cm potrai inserire proprio queste misure nel nostro configuratore.
In entrambi i casi ti invieremo una vela con le misure “definitive – in tensione” che corrispondono precisamente alle tue attese.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri